Ripensare il servizio educativo: Cuore della persona

Nei giorni 6 - 8 luglio si è svolto a Venezia un incontro formativo che ha visto impegnate una rappresentanza di Coordinatrici e Docenti religiose della Scuole dell’Infanzia e Primaria gestite dal nostro Istituto o in collaborazione con le Parrocchie. Il tema era: “Ripensare il servizio educativo: cuore della persona”.
Suor Michela Pontin, organizzatrice del corso, dopo aver accolto e salutato tutte le sorelle, ha lasciato la parola a Madre Paola Contin la quale ha richiamato ad ogni salesia presente la motivazione carismatica del proprio operare, rifacendosi alla Regola di vita. Il testo poi, negli articoli specifici dell’educazione, è stato presentato con un power point da suor Vittorina Busnardo seguita da suor Michela che ha rilanciato gli inviti forti e urgenti sull’educazione di Papa Benedetto e Papa Francesco e ha ripreso le linee educative dell’Istituto.
Suor Maria Annunciata Vai, delle suore Orsoline di Verona, con grande competenza e passione, ha tenuto le partecipanti impegnate tutta la giornata seguente, nell’approfondimento del contratto AGIDAE SCUOLA, chiarendo dubbi e portando in luce i nodi più complessi della gestione.
I lavori sono proseguiti riprendendo lo studio delle Linee educative e con l’aiuto di suor Egle Gianelle e suor Francesca Galvani una rivisitazione dei vari impegni burocratici che le scuole sono chiamate ad assolvere come il RAV, il PAI, la Certificazione delle competenze e altro.
Non sono mancati momenti di confronto e di verifica, ma neppure di fraternità e gioia di stare insieme particolarmente con chi è lontana, grazie anche alla comunità che si è prodigata perché tutte le sorelle godessero di un buon soggiorno in una città affascinante come Venezia.

Schermata 2018 08 03 alle 19.48.59vai alla galleria

Alcuni pensieri

San Francesco di Sales

Continuiamo solo a lavorare bene, sapendo che non c’è terreno tanto ingrato che l’amore del coltivatore non possa rendere fecondo.

Papa Francesco

Portiamo nel cuore il sorriso e doniamolo a quanti incontriamo nel nostro cammino.

Santa Giovanna di Chantal

Dio sia la vostra forza, la vostra pace e la vostra consolazione.