Cart

Ripensare il servizio educativo: Cuore della persona

Nei giorni 6 - 8 luglio si è svolto a Venezia un incontro formativo che ha visto impegnate una rappresentanza di Coordinatrici e Docenti religiose della Scuole dell’Infanzia e Primaria gestite dal nostro Istituto o in collaborazione con le Parrocchie. Il tema era: “Ripensare il servizio educativo: cuore della persona”.
Suor Michela Pontin, organizzatrice del corso, dopo aver accolto e salutato tutte le sorelle, ha lasciato la parola a Madre Paola Contin la quale ha richiamato ad ogni salesia presente la motivazione carismatica del proprio operare, rifacendosi alla Regola di vita. Il testo poi, negli articoli specifici dell’educazione, è stato presentato con un power point da suor Vittorina Busnardo seguita da suor Michela che ha rilanciato gli inviti forti e urgenti sull’educazione di Papa Benedetto e Papa Francesco e ha ripreso le linee educative dell’Istituto.
Suor Maria Annunciata Vai, delle suore Orsoline di Verona, con grande competenza e passione, ha tenuto le partecipanti impegnate tutta la giornata seguente, nell’approfondimento del contratto AGIDAE SCUOLA, chiarendo dubbi e portando in luce i nodi più complessi della gestione.
I lavori sono proseguiti riprendendo lo studio delle Linee educative e con l’aiuto di suor Egle Gianelle e suor Francesca Galvani una rivisitazione dei vari impegni burocratici che le scuole sono chiamate ad assolvere come il RAV, il PAI, la Certificazione delle competenze e altro.
Non sono mancati momenti di confronto e di verifica, ma neppure di fraternità e gioia di stare insieme particolarmente con chi è lontana, grazie anche alla comunità che si è prodigata perché tutte le sorelle godessero di un buon soggiorno in una città affascinante come Venezia.

Mercoledì, 25 Luglio 2018