Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Calendario festività, ricorrenze e anniversari

Sr Tomasita Berdin
Venerdì, 03 Maggio 2019
Visite : 5

Sr Tomasita Berdin nasce a Povolaro (VI), il 03/02/1929. Nel 1947 entra nell’Istituto delle Suore di S. Francesco di Sales di Padova. La seguirà nel tempo anche la sorella sr Marzia. Dopo la Professione religiosa, sr Tomasita inizia la sua missione di educatrice nella Scuola dell’Infanzia. La troviamo in varie scuole del Veneto e del Lazio, impegnata anche nelle attività parrocchiali. Sorella attenta e amante dell’ordine, si prodiga con amorevolezza, intraprendenza e allegria stabilendo con tutti un rapporto gioviale e sereno. Più volte è Responsabile di comunità, compito che svolge con diligenza e amore. Sostenuta da una buona salute fino a tarda età, Suor Tomasita dà un valido contributo nelle varie attività. Con l’avanzare degli anni si dimostra docile e collaborativa, nonostante il suo atteggiamento intraprendente e volitivo. Trascorre l’ultimo periodo della sua vita nella casa di riposo “S. Francesco di Sales” di Teolo, dedicando il tempo alla preghiera e al lavoro di uncinetto. Colpita improvvisamente da una grave malattia, si prepara con serenità all’incontro con il Signore per raggiungere la pienezza della vita. Il 03/05/2019, abbandonata alla volontà di Dio, raggiunge il Padre celeste per ricevere il premio di una lunga vita donata al Signore. I suoi funerali si sono svolti nella parrocchia di Ponte di Brenta e ora riposa accanto ai suoi cari nel cimitero di Povolaro (VI).

Alcuni pensieri

San Francesco di Sales

Continuiamo solo a lavorare bene, sapendo che non c’è terreno tanto ingrato che l’amore del coltivatore non possa rendere fecondo.

Papa Francesco

Portiamo nel cuore il sorriso e doniamolo a quanti incontriamo nel nostro cammino.

Santa Giovanna di Chantal

Dio sia la vostra forza, la vostra pace e la vostra consolazione.