Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

riquadro 1

 

Calendario festività, ricorrenze e anniversari

Sr Priscilliana Boldrin
Visite : 64

Sr Priscilliana nasce a Campodarsego (PD) il 06/02/1934. A 20 anni entra nell’Istituto delle Suore di San Francesco di Sales in Padova per seguire Cristo mite e umile di cuore che la invita a donarsi totale a Lui e ai fratelli. Di carattere allegro e gioioso si rende disponibile per essere la cuoca in tante comunità. Consegue il diploma di insegnamento nella Scuola dell’infanzia, ma preferisce ruoli secondari pur avendo una grande, affettuosa e delicata attenzione ai bambini che ama tanto. La troviamo in tante Scuole parrocchiali del Veneto, sempre amabile e solare con tutti. Per tutti ha un sorriso, una preghiera, un invito alla fede e alla gioia. Si rende utile in Parrocchia con molti servizi, collabora nella catechesi, nel coro … e la sua presenza è sempre gradita. Persona schiva, senza pretese, fa presto i conti con una salute fragile che non le toglie la consueta serenità e vivacità. Sempre buona e positiva, si appoggiata ad una preghiera fervorosa fatta anche di lunghi e silenziosi momenti di adorazione. Negli ultimi anni, ormai visibilmente sofferente e stanca, desiderava solo chiudere gli occhi e riaprirli nell’eternità per fissare per sempre la luce del Risorto. Circondata da attenzioni e premure, dalla Casa di Riposo di Thiene dove ha trascorso diversi anni, il 25 aprile 2018, Sr Priscilliana lascia questa terra per il cielo. I funerali si sono svolti nella Cappella di Casa Madre e ora riposa nel cimitero di Campodarsego accanto ai suoi cari.

Alcuni pensieri

San Francesco di Sales

Continuiamo solo a lavorare bene, sapendo che non c’è terreno tanto ingrato che l’amore del coltivatore non possa rendere fecondo.

Papa Francesco

Portiamo nel cuore il sorriso e doniamolo a quanti incontriamo nel nostro cammino.

Santa Giovanna di Chantal

Dio sia la vostra forza, la vostra pace e la vostra consolazione.