Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

riquadro 1

 

Calendario festività, ricorrenze e anniversari

Sr Davidica Renaldin
Visite : 39

Sr Davidica Renaldin nasce a Curtarolo (PD), il 18/11/1928. A diciotto anni entra nella Congregazione delle Suore di S. Francesco di Sales a Padova. Dopo la formazione viene avviata allo studio ed ottiene il diploma di Infermiera professionale. Persona silenziosa, sollecita, disponibile e diligente, presta il servizio in Casa Madre, nelle Case di cura di Vicenza, Tivoli, Langhirano e nelle Opere di don Gnocchi a Roma e a Salice.

Terminato il servizio infermieristico, viene trasferita nella comunità di Venezia – San Polo, dove si rende disponibile ad ogni servizio. Si rivela una presenza preziosa in tante occasioni, sempre pronta a rispondere con competenza ad ogni emergenza della comunità. Nei tempi liberi lavora con l’uncinetto e prepara piccole sorprese per i compleanni. Sorella di intensa preghiera contemplativa silenziosa, cura con sollecitudine e diligenza la vita dello spirito.

Con l’avanzare degli anni trascorre un lungo periodo nella Casa di riposo San Francesco di Sales a Teolo (PD). Ridotta ormai a infermità e bisognosa di assistenza particolare, viene trasferita nella Casa di riposo di Ponte di Brenta dove il 19/6/2018, lascia serenamente la vita terrena per raggiungere la luce e la pace eterna. Ora dal cielo prega e intercede per la Congregazione, per i parenti e per tutti coloro che l’hanno assistita ed amata.

I funerali si sono svolti nella chiesa parrocchiale di Ponte di Brenta ed ora riposa nel cimitero di Curtarolo accanto ai suoi cari.

Alcuni pensieri

San Francesco di Sales

Continuiamo solo a lavorare bene, sapendo che non c’è terreno tanto ingrato che l’amore del coltivatore non possa rendere fecondo.

Papa Francesco

Portiamo nel cuore il sorriso e doniamolo a quanti incontriamo nel nostro cammino.

Santa Giovanna di Chantal

Dio sia la vostra forza, la vostra pace e la vostra consolazione.