Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

riquadro 1

 

Calendario festività, ricorrenze e anniversari

Sr Raffaelina Borgato
Visite : 253

Sr Raffaelina nasce a Campodoro (PD), l’8 settembre 1942. A vent’anni entra nell’Istituto delle Suore di S. Francesco di Sales di Padova. Dopo la Professione la troviamo impegnata con bambini in varie Scuole materne del Veneto e come responsabile di comunità. Religiosa semplice socievole e serena, mantiene buone relazioni con le famiglie con le quali s’intrattiene per un saluto cordiale, un consiglio, una parola di comprensione, una preghiera. È ricambiata da tutti con stima e riconoscenza. Si manifesta capace di custodire con amore i suoi impegni di consacrata ed è sempre tanto riconoscente per quanto riceve in attenzioni e premure. Ama la preghiera, coltiva amorevolmente il suo spirito con la Parola di Dio e non tralascia mai l’adorazione. Devota della Madonna, affida a lei preghiera con la preghiera del rosario, i bisogni della Chiesa e del mondo. Mantiene un rapporto fraterno con le consorelle della comunità verso le quali è rispettosa, gentile e generosa. Ha una comunicazione cordiale con tutti e ama dialogare sulle cose dello spirito. Sr Raffaelina è una Salesia buona, capace di seguire il Maestro mite e umile di cuore e di testimoniare l’amore di Cristo. Segnata da fragilità fisiche, accetta e offre i disagi e la sofferenza finché il male non la colpisce in modo violento. Trascorre gli ultimi mesi nell’infermeria di Casa Madre circondata dalla premura delle consorelle che ammirano in lei la paziente sopportazione della sua precaria situazione. Finisce il suo viaggio terreno il 25 luglio 2018 per entrare nella fulgida luce della vita eterna. I suoi funerali si sono svolti nella Cappella di Casa Madre e ora la cara sorella riposa nel cimitero di Padova.

Alcuni pensieri

San Francesco di Sales

Continuiamo solo a lavorare bene, sapendo che non c’è terreno tanto ingrato che l’amore del coltivatore non possa rendere fecondo.

Papa Francesco

Portiamo nel cuore il sorriso e doniamolo a quanti incontriamo nel nostro cammino.

Santa Giovanna di Chantal

Dio sia la vostra forza, la vostra pace e la vostra consolazione.